Battaglia ai piedi della Madonna di Piedigrotta: “Non perdete la speranza” (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Ai piedi della Madonna di Piedigrotta, nel Santuario Mariano a due passi da Mergellina, borgo popoloso di pescatori a Napoli, l’Arcivescovo Metropolita, don Mimmo Battaglia, celebra la messa al cospetto di circa 20 sacerdoti e numerosi fedeli. La figura di Maria ai piedi della Croce diviene elemento centrale dell’omelia, che si rivolge a chi ha perso la speranza e a chi, nel suo cammino terreno, ha dovuto provare il dolore profondo della perdita di un figlio. L’incontro con una anziana che gli rivela di avere compiuto 100 anni, è lo spunto per soffermarsi sulla dolcezza di Dio che si manifesta attraverso un sorriso, successivo alla carezza. La volontà del presule di incontrare i fedeli, di visitare chiese e Santuari, prosegue senza sosta.

    Non poteva non essere la carità e l’importanza di farla senza annunci e proclami l’argomento scelto, dall’arcivescovo Battaglia, per l’omelia celebrata durante la messa organizzata in occasione dell’anniversario della canonizzazione di madre Teresa di Calcutta. Nel santuario delle seguaci della santa della povertà, le missionarie della carità, il Vescovo ha raccontato ai fedeli presenti l’importanza che ha avuto Madre Teresa, incontrata di persona da don Battaglia all’età di 18 anni, nella sua formazione pastorale.

    Sono proprio gli episodi di vita personale, visiti dall’Arcivescovo, che risultano parte integranti delle sue omelie.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments