NAPOLI – “Napoli vive un momento di grande difficoltà come tutto il paese e ha bisogno di una guida forte e vicina al Papa come quella di Domenico Battaglia che certamente saprà seguire le orme di Crescenzo Sepe che in questi anni è stato al fianco dei più deboli stimolando continuamente l’opera delle istituzioni e della società civile. Anche noi come professionisti nello spirito di Francesco ci siamo aperti ai più deboli andando incontro alla gente e intendiamo continuare a fare il nostro dovere e in questi anni ci siamo impegnati con l’assistenza agli immigrati, nelle carceri, e nelle parrocchie per essere al fianco di chi soffre. La nomina di Domenico Battaglia, noto per il suo impegno civile, non può che farci piacere e gli garantiamo di essere a lui vicini. Ringraziamo molto il cardinale Crescenzio Sepe che ha lavorato tantissimo per Napoli e per i napoletani in questi anni”. Lo ha dichiarato il fondatore dell’associazione italiana notai cattolici AINC, Roberto Dante Cogliandro.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments