NAPOLI – I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato per furto aggravato in concorso Antonio musella e Fulvio castaldo, di 51 e 46 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine. Sono stati sorpresi nella tarda serata di ieri in via del Cassano, nel quartiere Secondigliano, subito dopo aver rubato da un’auto parcheggiata il frontalino dello stereo.

I militari hanno poi scoperto che l’auto appena razziata fosse oggetto di furto, denunciato il 26 aprile scorso nel comune di Arzano. L’auto è stata sequestrata e affidata ad un deposito giudiziario mentre i due arrestati sono stati sottoposti ai domiciliari, in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments