NAPOLI – Nonostante i due mesi di lockdown per l’emergenza coronavirus il belvedere di via Aniello Falcone si presenta in condizioni disastrose.

La balaustra che affaccia sulla strada sottostante offre uno spettacolo raccapricciante, come dimostrano diverse segnalazione fatte dai cittadini al Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli: bicchieri di plastica, lattine, bottiglie di vetro, cartacce, sacchetti di plastica, rifiuti vari ed erbacce. E’ uno scenario che racconta di movie passate e purtroppo anche presenti, di degrado, di inciviltà ed incuria.

“Assistiamo a qualcosa di vergognoso. Già prima dell’emergenza la situazione era disastrosa ma ora, dopo la fine del lockdown, è addirittura peggiorata, la ripresa della fase 2 sta facendo emergere il peggio dalle persone. Da sempre via Aniello Falcone è zona di movida, un punto di incontro di giovani che si riuniscono per bere, festeggiare e fare aperitivi ma questo non dà loro il diritto di gettare tutti i rifiuti giù, di ridurre a discarica il belvedere, ormai non c’è più decoro, non ci sono più rispetto e civiltà. Occorre, però’, anche dire, che tutti questi rifiuti si sono accumulati anche nel tempo, parte di essi risalgono al periodo precedente al lockdown, poi ovviamente con l’inizio della fase 2 il cumulo è cresciuto. Anche le erbacce testimoniano una mancanza di servizi di pulizia e di manutenzione nella zona, allora noi non vorremmo che inciviltà e penuria di servizi possano essere una delle due maggiori problematiche del territorio perché se così fosse si andrebbe verso il degrado più assoluto. Noi vogliamo riportare decoro in questa zona ma tutto sarà inutile se non comincerà ad esserci la collaborazione di tutti i cittadini a partire dai giovanissimi che dovranno acquisire responsabilità e senso civico, è questo l’aspetto più importante. – hanno dichiarato il Consigliere Regionale Francesco Emilio Borrelli e Gianni Caselli, consigliere del sole che ride della Municipalità I.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments