parcheggiatori

NAPOLI – “Ci sono alcune zone della città che, più di altre, sono controllate ‘militarmente’ dai parcheggiatori abusivi e, tra queste, un posto di rilievo spetta all’area adiacente un noto ristorante in via Foria”.

A denunciarlo il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, sottolineando che “in quel tratto di strada e per almeno un centinaio di metri, i parcheggiatori occupano gli spazi, compresi quelli delle strisce blu, con i bidoni della spazzatura o con scooter, per conservare il ‘posto’ ai clienti abituali e affezionati”.

“Così come a via Marina, va ripristinata la legalità anche in quella parte di via Foria dove la presenza dei parcheggiatori è particolarmente forte” ha aggiunto Borrelli per il quale “non è accettabile che un gruppo di persone, magari legate ai clan, come spesso accade, possano controllare zone della città come se fosse una loro proprietà privata”.

A Via Foria i #parcheggiatoriabusivi occupano con i motorini e i raccoglitori della differenziata le strisce blu per destinarle ai clienti di un noto locale della zona. Questa storia deve finire!

Pubblicato da Francesco Emilio Borrelli su Martedì 17 luglio 2018

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments