BOTTEGHE

NAPOLI – “Lanciamo un appello a tutti i cittadini affinchè si rivolgano anche ai piccoli commercianti e alle botteghe artigiane della Campania per gli acquisti natalizi. Si tratta di una scelta etica finalizzata a proteggere un’economia fortemente indebolita dall’apertura dei maxi centri commerciali, dalla grande distribuzione e dal caro fitti che stanno letteralmente devastando l’intera categoria.

La Campania è la regione delle eccellenze delle produzioni tipiche, dell’artigianato di qualità.

E’ compito di tutti difendere questo patrimonio anche con un gesto semplice che può essere quello di acquistare uno di questi prodotti. Vogliamo ricordare, inoltre, come la presenza di questi negozi nelle nostre città sia presidio di sicurezza e legalità. La desertificazione progressiva di molti quartieri va di pari passo con l’aumento dei crimini predatori.

Ogni insegna che si spegna contribuisce a rendere le nostre strade meno sicure. Riteniamo infine importante consentire a tutte le piccole realtà commerciali di poter accedere alle opportunità offerte dall’e-commerce.

Da questo punto di vista guardiamo con interesse ad alcune esperienze che si stanno affermando nella nostra regione attraverso il mercato digitale. Lavoreremo per sostenere progetti che riescano a promuovere anche le piccole produzioni nel mercato globale del web ”. Lo hanno dichiarato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli e il conduttore radiofonico Gianni Simioli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments