Campania, Lsu presidiano Regione per chiedere stabilizzazione (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Gli Lsu della Regione Campania iscritti a Cgil, Cisl e Uil tornano in piazza per chiedere alla giunta regionale di formalizzare con la sottoscrizione dei contratti la stabilizzazione di circa 500 lavoratori, attesa da 25 anni.

    Non è la prima protesta dei lavoratori socialmente utili, in molti sono arrivati quasi all’età pensionabile in attesa della stabilizzazione e ancora attendono la convocazione da parte del governo regionale.

    Lo scorso febbraio avevano già presidiato palazzo Santa Lucia dopo la notizia che il Governo aveva inserito nella finanziaria 2020 le risorse per procedere con la stabilizzazione degli Lsu.

    LAl fianco dei lavoratori i rappresentanti sindacali di cgil, cisl e uil: abbiamo ascoltato Giuseppe Metitiero di Cgil e Osvaldo Nastasi, segretario regionale Uil Campania

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments