NAPOLI – Dopo le denunce dei condomini di via Manzoni all’altezza di Torre Ranieri, che si erano rivolti e il consigliere della I Municipalità di Europa Verde Gianni Caselli, il Comune è intervenuto sulla questione della realizzazione dei campi da padel in un’area agricola ritirando la SCIA per i lavori.

Per la realizzazione dei campi da padel, sono stati abbattuti diversi alberi, tra i quali alcuni noci, e devastata un’area che, in precedenza, veniva utilizzata come oasi di verde per far trascorrere ai bambini un po’ di tempo al riparo dal traffico veicolare.

“Questa vicenda dimostra che quando c’è collaborazione tra cittadini ed istituzioni non solo vengono fuori anomalie ed illeciti ma i problemi li si risolvono. Ovviamente c’è ancora molto da lavorare per migliorare questa sinergia ma, anche se molto lentamente, le cose stanno migliorando e si sta cominciando a cambiare mentalità.”- le parole del Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli e di Caselli, entrambi intervenuti sulla vicenda.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments