CAIVANO – I carabinieri del nucleo investigativo di castello di cisterna e quelli della tenenza di Caivano hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio due ventinovenni incensurati, un uomo e una donna conviventi.
Durante una perquisizione nella loro abitazione, nel rione IACP di Caivano, i militari hanno rinvenuto 22 grammi di cocaina, 850 di eroina, 430 di hashish e 200 di marijuana in casa anche denaro contante, circa 3500 euro.
Finiti in manette l’uomo è stato tradotto al carcere di Poggioreale mentre la donna sottoposta ai domiciliari. Entrambi attendono giudizio.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments