Caro bollette, centinaia di imprese a rischio chiusura

    0

    NAPOLI – Ristoranti che aboliscono il doppio turno di servizio per risparmiare sulle utenze, palestre costrette a far allenare i loro clienti al buio o in penombra, negozi di abbigliamento che ricevono bollette salatissime impossibili da pagare, aziende costrette alla chiusura così come numerosi alberghi e strutture turistiche. È la fotografia impietosa che arriva da Napoli e dalla Campania.
    Molti imprenditori secondo le associazioni di categoria hanno dichiarato che ottobre sarà l’ultimo mese di lavoro, perché già a settembre hanno bruciato sostanzialmente tutto l’utile dell’estate appena trascorsa.
    Per pagare le successive bollette, molti sarano costretti a indebitarsi. Il gioco, arrivati a questo punto, non vale la candela.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments