CASERTA – E’ giallo attorno alla morte di un giovane 29 enne questo pomeriggio a Caserta.

L’uomo è giunto col 118 all’ospedale “Sant’Anna e San sebastiano” in condizioni gravissime.

I medici non sono riusciti a salvargli la vita a causa di una profonda ferita alla testa e lesioni craniche.

Il ragazzo abitava coi genitori a pochi metri dal nosocomio. I carabinieri intervenuti sul posto stanno cercando indizi per ricomporre il puzzle delle ultime ore di vita del ragazzo e capire cosa o chi abbia causato quella ferita mortale.

L’autorità giudiziaria ha disposto l’autopsia sul corpo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments