carabinieri005

CASORIA – I carabinieri delle stazioni di Casoria e Casavatore insieme a personale dell’Asl Napoli 2 Nord hanno effettuato servizi finalizzati alla prevenzione e al contrasto ai roghi di rifiuti ed a condotte illecite connesse.

A Casoria è stata sottoposta a controlli una falegnameria di via Federico Francesco nella quale è stata riscontrata l’assenza dell’autorizzazione per le emissioni in atmosfera. I locali e l’attrezzatura, utensili, collanti e altro, sono stati sottoposti a sequestro.

A Casavatore un calzaturificio in via Benedetto Croce. Anche in questo caso è stata riscontrata l’assenza dell’autorizzazione per le emissioni in atmosfera, con il sequestro di locali e di attrezzatura, varia.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments