CASTELLO DI CISTERNA – Controlli anti-droga per i Carabinieri della sezione operativa della compagnia di Castello di Cisterna che hanno effettuato diverse perquisizioni nel complesso di edilizia popolare “219”.
Durante le operazioni i militari hanno arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio un 18enne incensurato della Sanità.
Il ragazzo, giusto in tempo di festeggiare il compleanno e il passaggio all’età adulta (è nato il 12 ottobre), aveva pensato bene di venire in trasferta da Napoli. Peccato per lui che i Carabinieri lo abbiano notato e controllato. Perquisito, è stato trovato in possesso di 17 dosi di crack, 13 dosi di cocaina e 6 dosi di hashish tutte pronte alla vendita. Rinvenuta e sequestrata anche la somma in contante di 687 euro ritenuta provento del reato.L’arrestato è in attesa di giudizio.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments