NAPOLI – Tensione sabato pomeriggio a Napoli. Le forze dell’ordine hanno consentito il corteo dei gruppi dell’ultrasinistra fino alla sede della Prefettura, in piazza Plebiscito.

Qui è stato creato un forte sbarramento con furgoni cellulari, agenti del reparto mobile in assetto antisommossa ed idranti.

Cancelli mobili sono pronti ad essere installati per impedire che il corteo raggiunga via Santa Lucia dove è la sede della Regione Campania e il lungomare.

Il corteo della sinistra antagonista procede lento interrotto dagli interventi di esponenti di gruppi provenienti da altre città, tra i quali la leader dei “No Tav” Nicoletta Dosio. I manifestanti sono aumentati fino ad un migliaio.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments