Centro storico di Napoli, la movida dei Decumani tra degrado e assembramenti (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Di Fabrizio Caliendo e degli altri imprenditori che hanno chiuso le proprie attività a causa del degrado e insicurezza in cui versa il centro storico e della mancanza di interventi dell’amministrazione comunale nei confronti di abusivismo e altre forme di illegalità che imperversano nella zona, ne già abbiamo parlato nel recente passato.

    Hanno organizzato proteste e cortei nei luoghi simboli della movida dei Decumani, hanno lanciato appelli alle istituzioni, partecipato a incontri, ottenuto impegni e promesse e poi dopo il lockdown, tutto come prima.

    Se non peggio, visto che ora, con l’epidemia in corso, si evidenziano anche gli assembramenti senza il minimo rispetto per le regole imposte dalla Regione Campania per il controllo del contagio. Questo video è stato girato due sere fa e spiega meglio di tante parole.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments