NAPOLI – Il Questore di Napoli, su proposta del Commissariato Decumani, ha disposto la sospensione per 15 giorni dell’attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande nei confronti di un bar in largo Girolamo Giusso.
In particolare, lo scorso 5 febbraio, durante i servizi di controllo predisposti nelle aree della “movida”, gli agenti hanno denunciato un dipendente dell’attività per aver somministrato bevande alcoliche ad un quindicenne al quale non era stato richiesto il documento d’identità nonostante i caratteri somatici ne evidenziassero la minore età.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments