CERCOLA – Prosegue lo sforzo della Polizia Metropolitana di repressione e prevenzione dell’abbandono illecito di rifiuti, di utenze domestiche, industriali e agricole.

Personale del Corpo diretto dal Comandate Lucia Rea, ha effettuata stamane, nel Comune di Cercola, una straordinaria operazione di controllo contro lo smaltimento illecito e i roghi di rifiuti in base alla programmazione definita dall’ Incaricato per il contrasto del fenomeno dei roghi nella regione Campania, Viceprefetto Filippo Romano.

Nel corso dell’Action Day gli Agenti del Corpo di Piazza Matteotti hanno sequestrato, in pieno centro abitato, un capannone abusivo di circa 250 mq contenente almeno 900 metri cubici di rifiuti in gran parte plastica e tessuti di scarti.

L’ intervento seguiva una denuncia che segnalava anche rifiuti radioattivi; all’eventuale presenza di questi ultimi si sta procedendo insieme a personale dei Vigili del Fuoco.

L’azione è stata effettuata dalla Polizia Metropolitana in collaborazione con i commissariati di PS di Barra – San Giovanni, quello di Ponticelli, Arpac, Vigili del Fuoco e tecnici del comune di Cercola su Coordinamento del Prefetto Romano

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments