parcheggiatore_abusivo

NAPOLI – “La situazione di via Chiatamone è pienamente rappresentativa di come la presenza dei parcheggiatori abusivi costituisca un grave problema delle nostre città.

Il traffico lungo la strada è diventato insostenibile a causa delle automobili che posizionano in seconda fila – anche in curva – e delle vetture che fanno sostare ambo i lati della carreggiata nei punti più stretti.

Tali imbuti causano code interminabili nelle ore di punta. Alcuni automobilisti ci hanno riferito che per attraversare completamente via Chiatamone servono fino a venti minuti in alcuni momenti della giornata. Stiamo parlando di una strada che, in automobile, può essere percorsa in un paio di minuti in condizioni normali. I parcheggiatori, tra l’altro, sono soliti posizionare dei bidoni dell’immondizia fin sopra i marciapiedi per garantirsi lo spazio per posizionare altre vetture”.

La denuncia arriva dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e dal consigliere comunale del Sole che Ride Marco Gaudini. “In occasione di Napoli-Juventus – annunciano Borrelli e Gaudini – allestiremo un sit in in collaborazione con la pagina “Io odio i parcheggiatori abusivi” all’esterno dello stadio San Paolo. Il quartiere di Fuorigrotta diventa terra di conquista dei delinquenti quando gioca il Napoli.

Le automobili e i motorini vengono posizionati senza alcun criterio, finanche sui marciapiedi e sulle strisce pedonali. E’ ora di dire basta”.

https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/365426307384675/

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments