NAPOLI – Stanotte gli agenti del Commissariato Arenella, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Colli Aminei per la segnalazione di una rosticceria in attività e diverse persone sedute ai tavoli intente a consumare bevande.

Gli operatori, giunti sul posto, con il supporto di una volante e dei Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno sanzionato il titolare dell’attività, un 52enne napoletano, poiché aveva consentito la somministrazione di cibi e bevande all’interno del locale e nove avventori, napoletani tra i 28 e i 58 anni, poiché stavano consumando seduti ai tavoli all’interno.

Infine, per il locale è stata altresì disposta la chiusura per 5 giorni.

Ieri gli agenti del Commissariato San Ferdinando hanno effettuato controlli nella zona dei “baretti”, via Partenope, via Generale Orsini e lungomare Caracciolo dove hanno identificato 105 persone e controllato 7 veicoli.

Inoltre, in via Generale Orsini i poliziotti hanno denunciato M.D.N. e A.V., napoletani di 36 e 58 anni con precedenti di polizia, poiché sorpresi nuovamente ad esercitare l’attività di parcheggiatore abusivo e, contestualmente, hanno notificato loro un ordine di allontanamento.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments