ROLEX

NAPOLI – Nella mattinata odierna personale del Commissariato sezionale “Posillipo”, a seguito di indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa in data 24.11.2022 dalla Sezione del Giudice per le indagini Preliminari di Napoli, nei confronti di Z. S. (14.11.1978, Napoli) con precedenti specifici per rapina, perché gravemente indiziato di essersi procurato un ingiusto profitto, dopo essersi avvicinato a piedi alla vittima, che si trovava a bordo di una Mercedes cabriolet, con la scusa di offrigli un aiuto per effettuare la manovra dell’auto, mediante violenza consistita dapprima nell’afferragli il braccio sinistro e poi, a fronte della resistenza opposta dalla persona offesa, nell’immobilizzarglielo con le mani e nello stringergli il polso con forza, si sarebbe impossessato di un orologio Omega Speedmaster del valore di euro 24.800,00, sottraendolo alla predetta persona offesa, cagionandole così un danno patrimoniale di rilevante gravità. Fatti accaduti in Napoli in data 10.08.2022.
Il provvedimento eseguito è una misura cautelare, disposta in sede di indagini preliminari, avverso cui sono ammessi mezzi di impugnazione, e il destinatario della stessa è persona sottoposta alle indagini e quindi presunto innocente fino a sentenza definitiva.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments