NAPOLI – Condannato a 4 anni per omicidio stradale. Fabio Manduca, tifoso ultras del Napoli alla guida dell’auto che la sera del 26 dicembre 2018 schiacciò Daniele Belardinelli (al centro nella foto) durante gli scontri tra tifosi dell’Inter e partenopei poco lontano dallo stadio San Siro, se l’è cavata con una condanna lieve rispetto alla richiesta dell’accusa (pm Rosaria Stagnaro e Michela Bordieri) che aveva chiesto una condanna a 16 anni per omicidio volontario con la formula del dolo eventuale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments