NAPOLI – In seguito alle denunce del 6 dicembre, anche del Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, relative alle infiltrazioni d’acqua nella struttura modulare del covid center dell’ospedale del Mare, sono stati effettuati all’interno della struttura dei controlli da parte dei carabinieri del Nas.

Come racconta l’ANSA, i Nas hanno eseguito delle verifiche sui moduli del covid center sui quali l’Asl era già intervenuta per porre rimedio alle perdite per assicurare lo stop alle infiltrazioni di acqua. La situazione, sembra quindi in via di risoluzione.

“Vigileremo affinchè davvero si risolva tutto nel più breve tempo possibile. Vorremo, però capire, come sia potuto accadere questo ad una struttura così nuova. Una struttura abilitata a covid center, e quindi di fondamentale importanza in questa emergenza, dovrebbe essere stata costruita con la massima attenzione. Vogliamo sapere come sia stato possibile un simile episodio e di chi è stata la responsabilità”. Sono le parole del Consigliere Borrelli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments