NAPOLI – Ieri sera gli agenti del Commissariato Posillipo hanno effettuato un controllo in un ristorante in discesa Coroglio in cui hanno verificato che diversi tavoli erano composti da più di 4 persone non appartenenti allo stesso nucleo familiare ed hanno accertato che non era esposto, all’ingresso dell’esercizio commerciale, il cartello riportante il numero massimo di persone ammesso nel locale.
Per tali motivi, alla titolare, una 41enne napoletana, sono state elevate sanzioni per un totale di 800 euro ed è stata disposta la chiusura del locale per 5 giorni per inottemperanza alle misure anti Covid-19.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments