Coronavirus, stop ai colloqui: cellulari per i detenuti della Campania (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Evitare nuove rivolte nelle carceri dopo la proroga dell’annullamento dei colloqui tra detenuti e familiari.

    Questo l’obiettivo del provvedimento preso dal Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria, che distribuirà nelle carceri italiane 3200 cellulari con annesse sim per consentire ai carcerati le videochiamate con le proprie famiglie.

    Tra le altre iniziative previste dal DAP per contrastare le conseguenze delle misure restrittive, sarà previsto anche l’utilizzo senza costi, del servizio di lavanderia, la possibilità di ricevere bonifici online e l’aumento dei limiti di spesa per ciascun detenuto.

    Sull’argomento è intervenuto il garante dei detenuti della Regione Campania Samuele Ciambriello.

    Subscribe
    Notificami
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments