NAPOLI – Lentamente si cerca di tornare alla normalità. Da oggi in Campania, hanno rialzato le saracinesche i negozi di abbigliamento per bambini.

E’ il primo passo verso la tanto attesa Fase 2 che alleggerirà il lockdown e la frustrazione della quarantena.

L’apertura prevista a livello nazionale, in regione è stata ridotta a due giorni dal presidente De Luca, che ha previsto negozi aperti solo il martedì e il venerdì dalle 8 alle 14.

Alcuni clienti da stamattina hanno nuovamente fatto acquisti per la gioia degli esercenti dopo un mese di incassi zero. Molte secondo quanto si apprende le richieste di annullamento o modifica degli ordini precedentemente fatti.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments