NAPOLI – Scenda ancora la curva dei contagi da Covid in Campania. Oggi il bollettino dell’Unità di Crisi segnala 891 nuovi casi e 1104 guariti a fronte di 14109 tamponi esaminati.

Cala anche la voce decessi. Oggi 11 deceduti di cui 4 nelle ultime 48 ore e 7 deceduti in precedenza ma registrati ieri​.

Maggiore affluenza rispetto ai giorni scorsi nelle stazioni ferroviarie di Napoli, ed Afragola, dove arriva la maggior parte dei treni provenienti dal Nord, e in minor misura nei capoluoghi delle altre province campane. La Polfer sta controllando, già da ieri, migliaia di autocertificazioni in possesso dei viaggiatori; rispetto alla scorso weekend, sono molti di più i viaggiatori muniti della documentazione obbligatoria e informati sulle prescrizioni da seguire.

Poche le sanzioni elevate finora. È la stazione di Napoli ad essere osservata speciale, ma gli agenti della Ferroviaria guidati da Olimpia Abbate stanno gestendo senza problemi l’afflusso dei tantissimi viaggiatori arrivati tra ieri e oggi.

L’Unità di Crisi ha disposto, con decorrenza immediata, controlli straordinari all’aeroporto di Capodichino, in attesa degli atti governativi relativi al divieto di ingresso in Italia di cittadini provenienti dal Regno Unito. I passeggeri saranno sottoposti a controllo e scatterà in ogni caso la messa in quarantena per impedire la possibile diffusione di una nuova variante del virus. Le misure si applicano con effetto immediato.

Questo il bollettino di oggi:

Positivi del giorno: 891
di cui:
Asintomatici: 782
Sintomatici: 109
Tamponi del giorno: 14.109

Totale positivi: 180.568
Totale tamponi: 1.908.017

​Deceduti: 11 (*)
Totale deceduti: 2.571

Guariti: 1.104
Totale guariti: 94.031

* 4 deceduti nelle ultime 48 ore e 7 deceduti in precedenza ma registrati ieri​

​Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
Posti letto di terapia intensiva occupati: 119
Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (**)
Posti letto di degenza occupati: 1.554

** Posti letto Covid e Offerta privata

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments