Covid, 634 nuovi casi. Terza dose vaccini, De Luca: “Io farò la terza, la quarta, la quinta ed anche la sesta dose, se sarà necessario” (VIDEO)

    0

    NAPOLI – “Io farò la terza, la quarta, la quinta ed anche la sesta dose, se sarà necessario”. Ha chiarito se ce ne fosse bisogno la sua posizione rispetto alla campagna vaccinale il presidente, Vincenzo de Luca, rispondendo alla domanda se la Regione Campania alla somministrare della terza dose di vaccino.

    Il numero uno di palazzo Santa Lucia ha chiarito che organizzativamente ci si sta muovendo per garantire il terzo richiamo al personale sanitario, a quello dei trasporti, a quello scolastico e poi a tutte le fasce deboli e agli anziani. Chi si è vaccinato a gennaio avrà ora delle difese immunitarie più basse e dovrà immunizzarsi.

    Orientamento favorevole anche da parte della commissione tecnico scientifica dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa), alla terza dose di vaccino anti-Covid per i soggetti immunodepressi. Il parere finale non è però ancora pronto ed è al momento ancora in discussione.

    In queste ore è in corso la riunione del Comitato tecnico-scientifico dell’Aifa che potrebbe dare già oggi il via libera alla terza vaccinazione.

    Sale al 2.8% il tasso d’incidenza del Covid in Campania.

    I positivi del giorno ammontano a 634 frutto di 22.376 tamponi esaminati.

    Scende di cinque unità, rispetto a ieri, il numero dei posti occupati in terapia intensiva (23), stabile quello delle degenze che si attesta a 353.

    Questo il bollettino di oggi:
    (dati aggiornati alle 23.59 di ieri)

    Positivi del giorno: 634
    Test: 22.376

    Deceduti: 7

    Report posti letto su base regionale:

    Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
    Posti letto di terapia intensiva occupati: 23
    Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (**)
    Posti letto di degenza occupati: 353
    (**) Posti letto Covid e Offerta privata.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments