Covid, si va da pandemia a endemia (VIDEO)

    0

    NAPOLI – “Stiamo andando verso il passaggio da pandemia a endemia”.

    Ad affermarlo il sottosegretario alla Salute Sileri.

    Per chiarire, la trasformazione in endemia sarà una notizia positiva. Questo perché una malattia è considerata endemica quando l’agente responsabile è stabilmente presente e circola nella popolazione, manifestandosi con un numero di casi più o meno elevato ma uniformemente distribuito nel tempo.

    Sileri ha spiegato che chi è vaccinato non avrà grossi danni nella nuova fase. A confermare le parole del sottosegretario la professoressa Maria Triassi presidente della scuola di Medicina e Chirurgia Federico II.

    Intanto ieri nuovo decreto legge varato dal Governo in materia di contenimento della pandemia. Un decreto che a gennaio potrebbe essere seguito da possibili altre misure. Non passa però il fronte di chi chiedeva di estendere l’obbligo del Super Green pass anche a tutte le categorie di lavoratori, nonostante la sponda delle Regioni.

    Quarantena azzerata ai vaccinati da meno di quattro mesi e a quelli con dose booster, estensione del Super Green pass quasi ovunque: per salire su treni, bus, metro e tutti gli altri mezzi di trasporto, per entrare in alberghi, andare a fiere, impianti sci e tanti altri luoghi di socialità e svago, oltre a prezzi calmierati per le mascherine Ffp2.

    Sulle novità del governo ha tuonato il presidente della Regione Campania De Luca che definisce il nuovo decreto del tutto insufficiente. “Si prosegue sulla linea delle mezze misure e del tempo perso, e contemporaneamente, di una confusione indescrivibile, ingestibile e incontrollabile”.

    Intanto negli stadi si torna al 50% e il Calcio Napoli ha sospeso per ora la vendita dei biglietti per la gara di Europa League col Barcellona e per la gara di campionato e coppa Italia con Sampdoria e Fiorentina. E dopo la negatività raggiunta da Insigne e Ruiz, si positivizza di nuovo Osimhen.

    L’attaccante è asintomatico e dovrà ritardare il ritorno in Italia per la visita di controllo al viso.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments