Crisi Ctp, autobus rotti e dipendenti senza stipendio. In Regione interviene M5S (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Se l’Anm può tirare un primo sospiro di sollievo, è la situazione della CTP, società di trasporto pubblico su gomma che presta il suo servizio nei comuni della Città Metropolitana di Napoli, a continuare il suo stato di sofferenza.

    Continuano i disagi per i 72 comuni serviti, su 140 autobus negli ultimi giorni hanno preso servizio in strada soltanto 40 mezzi, a causa della mancata manutenzione, secondo quanto riportato da alcuni dipendenti, che non percepiscono lo stipendio dallo scorso settembre.

    La situazione è piuttosto grave in quanto la Regione Campania stanzia alla CTP dei rimborsi in base ai chilometri effettuati ma, se gli autobus, non prestano servizio, la Regione non può erogare i rimborsi nè tantomeno la compagnia può incassare il ricavato dei biglietti.

    Disagi per numerosi cittadini e lavoratori costretti a ore di attesa o a trovare mezzi di locomozione alternativi. Ad affrontare la questione in commissione trasporti del consiglio regionale Tommaso Malerba del Movimento Cinque Stelle.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments