carabinieri_auto_notte01

NAPOLI – Un uomo di 33 anni, Filippo Sabatino, già noto alle forze dell’ordine, è stato ucciso la scorsa notte in un agguato scattato a Pimonte (Napoli).

Sabatino è stato ucciso con colpi d’arma da fuoco mentre percorreva, a bordo del suo furgoncino, via Gesinella. I carabinieri di Castellammare di Stabia (Napoli) stanno indagando per fare luce sull’accaduto. Il cadavere di una donna di 73 anni, insegnante in pensione, è stato trovato in una abitazione del centro di Sapri (Salerno). Nell’ambito delle indagini i carabinieri hanno rintracciato e fermato il marito della donna a Lagonegro (Potenza). L’uomo è attualmente interrogato dai militari e dal pm di turno. L’insegnante è morta per un colpo di pistola alla testa. Il decesso risalirebbe a qualche giorno fa: a dare l’allarme sono stati i familiari dell’anziana, che non avevano più sue notizie.(ANSA).

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments