NAPOLI – “Traffico impazzito in via Chiatamone perché un pullman di turisti, a ridosso del Monte Echia, è rimasto bloccato dalle auto in sosta selvaggia gestite dal parcheggiatore abusivo della zona”.

A denunciarlo il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli che, per contrastare la piaga dei parcheggio selvaggio, insieme al consigliere comunale Marco Gaudini e a Gianni Simioli de La radiazza, ha creato la pagina facebook “Io odio i parcheggiatori abusivi”.

“Cosa sarebbe successo se incolonnata nel traffico che s’è creato ci fosse stata un’ambulanza con un malato grave a bordo?” si chiede Borrelli aggiungendo che “il parcheggio selvaggio ha raggiunto livelli incredibili in via Girolamo Santacroce dove auto e moto parcheggiate senza alcuna regola hanno reso impraticabili i marciapiedi”.

“Contro i parcheggiatori abusivi non c’è repressione che tenga se non c’è un cambio di mentalità da parte di tutti, anche di chi, a parole, combatte l’illegalità e, poi, nei fatti, la alimenta utilizzando i parcheggiatori abusivi per parcheggiare come e dove gli pare” ha concluso Borrelli ricordando che “molti automobilisti e motociclisti approfittano dei posti che il parcheggiatore di turno gli conserva, occupando lo spazio con cassonetti della spazzatura, come accade tra via Giordano Bruno e piazza Sannazaro, o altri oggetti”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments