AVELLINO- Gli agenti della Questura di Avellino ha dato esecuzione all’ordinanza applicativa della misura cautelare della custodia in carcere e degli arresti domiciliari emessa dal gip del Tribunale di Napoli, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia di Napoli – a seguito di un’inchiesta condotta dal pm Francesco Soviero e coordinata dal procuratore aggiunto anticamorra

Giuseppe Borrelli – nei confronti di amministratori (in passato e attualmente in carica), funzionari comunali e vigili urbani, ma anche imprenditori e pregiudicati locali, del comune di Pago del Vallo di Lauro.

{youtube}TjS9Rg4bNc0{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments