alt

NAPOLI (di Emilia Sensale) Sono sei in meno rispetto allo scorso anno ma è pur sempre tragico il bollettino del Capodanno per quanto riguarda il numero di feriti da botti. Sono 184 in tutta Italia e 46 nel Napoletano, dei quali sono gravi anche due bambini, le persone rimaste ferite.

A decine sono ricoverate in ospedale con prognosi anche di quaranta giorni, alcuni rischiano di perdere la vista a un occhio. I dati affermano che in realtà c’è stato un aumento di minorenni tra i feriti: i bambini sono 22 in tutta la penisola, i giovanissimi tra i 13 e i 18 anni coinvolti sono invece 26, sette in più rispetto allo scorso anno.

{youtube}1qwTnyGYJno{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments