CAMERA_COMMERCIO_NAPOLI

NAPOLI – Si chiama ‘S.I. Impresa (Servizi Integrati Impresa) la nuova e unica azienda speciale della Camera di Commercio di Napoli, nata dalla fusione delle sei strutture camerali, Agripromos, Cesvitec, Comtur, Eurosportello, Laboratorio Chimico Merceologico e Proteus.Si occuperà di vari ambiti sostenendo lo sforzo competitivo delle imprese, specie piccole e medie, principalmente sul terreno dell’internazionalizzazione, dell’innovazione, del turismo, della formazione e dell’Università, senza trascurare i diversi comparti che caratterizzano il tessuto economico dell’area metropolitana.

La realizzazione dell’azienda speciale unica, disegno già deliberato dai precedenti organi di governo dell’Ente nella logica della spending review da oltre due anni, è stata fortemente voluta dal commissario straordinario della Camera di Commercio di Napoli, Girolamo Pettrone.Si tratta di un passo avanti verso la sburocratizzazione e per lo snellimento degli strumenti di sostegno per le imprese’’ spiega Pettrone che aggiunge: ‘’Oltre all’evidente, notevole, risparmio che si ottiene cancellando diversi cda, ciò che va sottolineato è la nascita di uno strumento snello, operativo per sostenere lo sforzo competitivo delle piccole e medie imprese.Nel ‘portafoglio’ della nuova realtà diversi accordi e protocolli d’intesa stipulati dalle precedenti aziende speciali in un quadro di azione che intende valorizzare il know how esistente, il patrimonio di rapporti, professionalità, competenze maturati in questi anni. Uno tra tutti, il Laboratorio Chimico-Merceologico, un’eccellenza del Mezzogiorno in materia di analisi e controlli merceologici ed ambientali.

{youtube}u5BrNq2253I{/youtube}

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments