bassa4_ingrandita_d1376934672

NAPOLI– Lo zoo di Napoli ha lanciato un’iniziativa di crowdfunding per realizzare un’area per ospitare gli scimpanzé. L’obiettivo è di ristrutturare le vecchie gabbie e realizzare altri interventi strutturali che prevedono la realizzazione di un’area indoor di ricovero interno con una superficie di 140 metri quadrati e un’altezza l’altezza sarà 5 metri, per un volume totale di 672 metri quadrati.

L’area esterna avrà una superficie di 617 metri e sarà cinta da recinzioni per l’altezza di 5 metri, con arricchimenti ambientali di varia natura e di specie vegetali idonee: per permettere al pubblico di godere della vista degli animali saranno creati due punti di osservazione in vetro.

L’operazione di crowdfunding – affermano gli organizzatori – è stata lanciata per far sì che anche a Napoli sia possibile svolgere con il grande pubblico e, in particolar modo con le scuole, percorsi didattici e campagne di sensibilizzazione che permettano di conoscere, capire e rispettare i primati più vicini al genere umano, gli scimpanzé condividono con l’uomo il 98% del Dna.

{youtube}58kt0WkZOmY{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments