IMG-20171027-WA0032

NAPOLI – “In via Capodimonte, tra l’altro a ridosso di una fermata dell’autobus, l’area del marciapiedi interessata dal cedimento di un parapetto è stata recintata alla meglio, ma è accessibile da più punti e rappresenta un pericolo per quanti si trovano a passare di lì”.

A denunciarlo il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e Gianni Simioli che hanno ricevuto una segnalazione da un’ascoltatrice de La radiazza.

“Serve un intervento immediato per delimitare l’area in modo da renderla realmente inaccessibile in attesa dei lavori che devono essere avviati e portati a termine nel più breve tempo possibile” ha aggiunto Borrelli per il quale “non si può lasciare ancora in quelle condizioni quel marciapiedi che potrebbe provocare una tragedia”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments