84920206

NAPOLI – Una tragedia inspiegabile quella che ha visto oggi pomeriggio una studentessa di 26 anni suicidarsi lanciandosi da un terrazzo di uno degli edifici del complesso universitario di Monte Sant’Angelo a Napoli.   La ragazza era iscritta alla facoltà di Biologia ed era di originaria di Isernia. Sull’episodio indaga la polizia.

“Il rettore della Federico II accolga la richiesta che è arrivata dai rappresentanti de La Confederazione e da tutte le altre associazioni studentesche di rinviare le elezioni, previste martedì e mercoledì, in segno di rispetto per la morte della studentessa che s’è suicidata nel complesso universitario di Monte Sant’Angelo”.

Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, componente della Commissione Università, per il quale “sarebbe impossibile per gli studenti garantire il regolare svolgimento delle elezioni visto lo choc di queste ore per la morte di una loro collega e, per lo stesso motivo, ci sembrerebbe giusto anche una sospensione delle lezioni”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments