1866_castellammare-cantone-blocca-le-gare-dappalto-stabiesi

NAPOLI – “Un generale dei carabinieri è la garanzia anticorruzione degli appalti del Grande Progetto Pompei”. Ad affermarlo è il presidente dell’Anac, Raffaele Cantone

, nel convegno nell’Auditorium degli scavi per spiegare il nuovo codice degli appalti.“Dopo una partenza stentata e problematica – continua Cantone – si è messo in campo un sistema di controllo valido che ha creato questa sinergia con la presenza di un generale dei carabinieri, per garantire il sistema delle regole nel campo della legalità, contro le infiltrazioni della criminalità. Ora si va avanti speditamente, dimostrando che non è vero che se si mettono in campo sistemi di controllo i tempi si allungano. È vero il contrario”.

{youtube}CUxvezLu0u4{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments