NAPOLI – La Polizia Municipale ha proseguito in questi giorni le attività di controllo sul territorio cittadino, in particolar modo in materia di parcheggiatori abusivi, guida in stato di ebbrezza e autotrasporto. Su tali fronti è stato impiegato il personale della U.O. Motociclisti, che hanno pattugliato le zone della movida maggiormente interessate al fenomeno dei parcheggiatori abusivi, accertando più di duecento violazioni e sequestrando i proventi illeciti . Solo in zona Chiaia i motociclisti hanno sottoposto ad alcoltest 121 conducenti di veicoli, 15 dei quali sono risultati in stato di ebbrezza alcolica. Ad essi si sono aggiunti anche due conducenti che guidavano sotto l’effetto di stupefacenti. Molti anche i controlli sugli autobus turistici che, a centinaia, sono presenti in città. I motociclisti ne hanno controllati 19, ravvisando 14 infrazioni, delle quali 7 riguardanti gli omessi riposi degli autisti. In un caso il conducente è risultato guidare con la carta di un altro inserita nel tachigrafo, al fine di non consentire la registrazione della propria attività lavorativa. Analoghi controlli sono già programmati per i weekend del mese di giugno.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments