polizia_arresto

SAN GIORGIO A CREMANO- Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato San Giorgio a Cremano, hanno arrestato la 36enne Immacolata Coppola ed il ed il 20enne Vittorio Michelino, entrambi di Cercola (Na), in quanto ritenuti responsabili di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

La donna ed il giovane affiliato alla sua attività sono stati scoperti sulla base di un’attività investigativa che ha preso le mosse dal traffico di stupefacenti a San Giorgio a Cremano. E’ bastato infatti seguire alcuni assuntori regolari per raggiungere a Cercola la piazza di spaccio allocata nell’appartamento della donna nella zona della Palazzine Ina Casa, area nota per essere abituale punto di ritrovo per pregiudicati e tossicodipendenti della zona.Dopo aver bloccato due assuntori di stupefacenti appena usciti ed avergli rinvenuto in tasca la dose di sostanza stupefacente appena acquistata, i poliziotti hanno fatto irruzione nell’appartamento della Coppola. All’interno hanno sorpreso la donna ed il suo giovane collaboratore mentre confezionavano dosi nelle classiche bustine di cellophane trasparente.Al termine della perquisizione dell’alloggio gli agenti hanno quindi rinvenuto 21 dosi di marijuana, 4 stecche di hashish, 4 dosi termosaldate di cocaina, un bilancino di precisione, 200 bustine trasparenti per il confezionamento e 335 euro in contanti.Tutta la sostanza stupefacente, il materiale per il confezionamento ed il denaro, verosimile frutto dell’illecita attività sono stati posti sotto sequestro e la donna ed il giovane coinvolto sono stati pertanto arrestati e condotti la prima alla Casa Circondariale Femminile di Pozzuoli ed il secondo in quella di Napoli – Poggioreale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments