20218_ponticelli-dice-no-al-deposito-giudiziario-al-posto-del-parcheggio-300x1691

NAPOLI – La Polizia Municipale ha restituito all’ANM la struttura di parcheggio di Via Argine a Ponticelli  temporaneamente adibita a depositeria Giudiziaria.

Domani alle ore 15 presso la struttura L’Assessore alla Polizia Locale Alessandra Clemente, l’Assessore alla Mobilità Mario Calabrese e il Comandante della Polizia Locale Ciro Esposito  effettueranno un sopralluogo per visionare l’andamento dei lavori stanziati per potenziare la struttura.Sono stati rimossi tutti i motocicli sottoposti a sequestro, rispettando, come promesso, tempi e modalità degli impegni presi con i rappresentanti della municipalità e dei comitati di quartiere. La scelta di adibire a deposito dei motocicli sequestrati il parcheggio di via Argine era legata all’operazione di alto impatto decisa in Prefettura, nel corso del Tavolo su Ordine e Sicurezza, e che ha portato al sequestro su tutto il territorio cittadino di oltre 1000 motocicli negli ultimi 4 mesi.La struttura oggi interessata da interventi di riqualificazione e ammodernamento, sarà adibita, alla fine dei lavori, alla sua funzione originaria (parcheggio)così come fortemente richiesto dal Comitato dei Cittadini, che ha costantemente vigilato su ogni aspetto della vicenda, e della Municipalità.Con i fatti e le promesse mantenute, dunque, questa amministrazione ha risposto a quelle parti politiche che fin dal primo momento si sono espresse con posizioni e critiche strumentali , che sono state smentite dal totale rispetto dei patti stipulati nel rispetto della cittadinanza.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments