Auto1

NAPOLI– “Bisogna intervenire al più presto per rimuovere le auto abbandonate in giro per Napoli prima di ritrovarsi con una vera e propria emergenza e per farlo serve un’operazione straordinaria di rimozione”.

A lanciare l’appello i Verdi che hanno realizzato un vero dossier fotografico, con il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e quello comunale del Sole che Ride Marco Gaudini, raccontando che “nelle strade di Napoli ci sono centinaia di auto abbandonate che tolgono spazio ai parcheggi, alcune delle quali rappresentano anche un pericolo per pedoni e motociclisti perché hanno pezzi di carrozzeria penzolanti che potrebbero urtare e ferire chi non riesce a vederli, magari quando non c’è abbastanza luce”.

“Molte di quelle auto, inoltre, sono parcheggiate negli spazi delimitati dalle strisce blu e, oltre a togliere un posto auto ad altri automobilisti, tolgono anche reddito all’Anm che non incassa quanto dovuto per la sosta in quello spazio” ha aggiunto Borrelli per il quale “le auto sono abbandonate per i motivi più disparati o perché incidentate e lasciate sul posto, o perché guaste o anche perché i proprietari non hanno più necessità o non possono più usarle”.

“In alcuni casi sono anche usate come illecite tabelle segnaletiche come fa un gommista al corso Vittorio Emanuele che ha posizionato sulle strisce blu una vecchia auto abbandonata con una gomma sistemata sul tetto” hanno continuato i Verdi per i quali “al di là delle motivazioni questi mezzi vanno tolte tutte dalla strada”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments