19959406_1488411894571775_5685811424670647926_n

NAPOLI – Non brucia, purtroppo, soltanto il Vesuvio, a Napoli. Un pericoloso incendio si è sviluppato mercoledì anche nei pressi della stazione ferroviaria di Campi Flegrei a Fuorigrotta. Ad andare in fiamme sono state le sterpaglie immediatamente accanto ai binari, nella zona parallela a via Diocleziano.Si tratta di un incidente: a quanto pare il rogo è dovuto al distacco di un filo elettrico aereo di quelli che trasmettono energia ai treni. Sono intervenuti uomini della polizia di stato, carabinieri e vigili del fuoco.In fiamme anche la collina dei Camaldoli e la zona verde di Fuorigrotta. I residenti preoccupati della vicinanza del fuoco vicino alle case hanno allertato i Vigili del fuoco, giunti in ritardo perché impegnati negli altri roghi sviluppatisi nell’area vesuviana e in altre zone della provincia.

{youtube}ILT4-O09bXA{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments