zero_rob_1_0

NAPOLI – Grande soddisfazione per la città di Napoli e per la scuola partenopea. I ragazzi dell’Iti “Augusto Righi” di viale Kennedy, nel quartiere Fuorigrotta, sono arrivati primi nella competizione internazionale “Zero robotics” tenutasi all’Esa, ad Amsterdam, in Olanda.

Il loro team, denominato “Space Linguine”, è riuscito ad avere la meglio su una folta concorrenza di giovani provenienti da ogni parte del mondo: hanno elaborato con ottimi risultati un programma che indicasse le coordinate ad alcuni satelliti artificiali orbitanti intorno ad una stazione spaziale.Una manifestazione, tenutasi all’Agenzia Spaziale Europea di Amsterdam, è organizzata dall’Agenzia Spaziale Italiana con il Massachusetts Institute of Technology (Mit), la Nasa e l’Agenzia Spaziale Europea (Esa).

{youtube}terCy9Waago{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments