Parcheggio-bio-a-Napoli

NAPOLI – Inaugurato a Napoli il primo Greenparking, in via Orsolone a Santa Croce, nella zona collinare dei Camaldoli. Grazie al progetto “Napoli città giovane – i giovani coltivano il futuro della città” ed all’attività imprenditoriale di due fratelli, una discarica abusiva a cielo aperto è stata trasformata in un utilissimo parcheggio bio, un’oasi verde nel cuore della città.Il parcheggio è residenziale, sarà videosorvegliato h24 ed avrà dei cancelli automatici che ne delimiteranno l’accesso.

Coloro che sono interessati al suo utilizzo in maniera costante e prolungata potranno usufruire di uno speciale abbonamento mensile con prezzi agevolati.Inoltre, in uno spazio riservato saranno coltivati dei frutti biologici e a km zero, che potranno essere raccolti da tutti direttamente e personalmente dagli alberi. La pavimentazione ecosostenibile ed il sistema di smaltimento delle acque piovane contribuiscono a preservare gli alberi di ciliegie, limoni e mandarini.Un lodevole progetto d’impresa che è un grande passo in avanti verso lo sviluppo di un’economia sostenibile e il recupero di luoghi degradati ed inquinanti.

{youtube}ItvdqiCIbJ0{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments