CAMPO_ESTIVO

NAPOLI – L’Associazione Libera contro le mafie promuove nel periodo estivo il progetto “E!State Liberi!”. Le cooperative sociali di “Libera Terra”

nate in Calabria, Campania, Puglia e Sicilia ospitano migliaia di giovani italiani e stranieri desiderosi di fare un’esperienza di volontariato nelle strutture e nei campi confiscati alle mafie, poi riutilizzati come beni sociali per l’intera comunità. Il riutilizzo sociale dei beni confiscati è stato approvato con la legge 109 del 1996. I campi di volontariato sono strutturati in tre momenti diversi: le attività agricole o di risistemazione del bene, la formazione e l’incontro con il territorio.

{youtube}dxJSy12hlE0{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments