duomo4

NAPOLI – Dopo i frequenti episodi che hanno coinvolto, sia in quanto vittime che in quanto carnefici i minori della città di Napoli e dell’intera Regione, il cardinale Crescenzio Sepe ha annunciato questa ulteriore azione da parte della chiesa diocesana nel giorno in cui il Duomo di Napoli, la casa di Dio con gli uomini, accoglie nel suo grembo i suoi figli più bisognosi, in un mix di etnie e culture per un Natale all’insegna della letizia nello spirito evangelico. Tra timballi di pasta e melenzane e pizze infornate anche dall’arcivescovo il pranzo all’insegna dell’armonia.

{youtube}Q9qT-oV9M30{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments