cedro_sar_ripiantato.3

NAPOLI – Sarà ripiantato il cedro a Piazza Giusso davanti all’Orientale e al Kestè. Stamattina un’assemblea di cittadini convocati da Fabrizio Caliendo titolare del locale da anni in prima linea in difesa della piazza.

Il nuovo albero sarà donato dalla Coldiretti mentre un secondo arbusto sarà regalato e piantumato sempre nell’area dai Verdi grazie all’imprenditore Roberto Fogliame. “Questa vicenda – spiegano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e i consiglieri e assessori del Sole che Ride alla II Municipalità Salvatore Iodice e Roberto Marino – deve servire a tutti a capire che dobbiamo contrastare con sempre maggiore forza le baby gang che oramai rappresentano un pericolo per tutto e tutti. I loro atti sono oramai finalizzati quasi sempre alla pura violenza e vandalismo senza alcuno scopo. Approfitteremo di questa vicenda per presentare a breve un piano speciale del verde a Napoli per suggerire nuove piantumazioni in città più in linea con il sistema urbano moderno e con le caratteristiche morfologiche e sociali del territorio. Ci sono aree in cui a causa del teppismo determinati alberi o piante non possono sopravvivere purtroppo”

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments