Aggressione_Carabinieri

NAPOLI – “Il problema del decoro e dell’ordine pubblico nella zona del Vasto continua a essere una vera e propria emergenza anche perché mancano azioni coordinate e concrete per stroncare le varie attività criminali messe in campo, nella maggior parte dei casi, dagli immigrati, spesso con il controllo dei clan della camorra locali”.

Lo hanno detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e lo speaker Gianni Simioli de La radiazza, denunciando che “così come raccontato dal Comitato Orgoglio Vasto, stanotte un gruppo di immigrati impegnati nel ‘mercatino della monnezza’ in piazza Principe Umberto ha circondato e aggredito alcuni Carabinieri che volevano smantellare quella vendita di prodotti recuperati dalla spazzatura”.

“Uno dei Carabinieri è rimasto addirittura ferito e ha dovuto ricorrere alle cure dei sanitari arrivati sul posto con un’ambulanza insieme a decine, tra poliziotti, Carabinieri e Finanzieri giunti ad aiutare i militari dell’arma che rischiavano di avere la peggio” hanno aggiunto Borrelli e Simioli per i quali “quello che è successo ieri è una conseguenza del clima di illegalità che si respira nelle aree adiacenti la stazione centrale”.

“Un clima di illegalità contro cui il Prefetto dovrebbe coordinare una serie di azioni tese a chiudere le tante attività commerciali e di servizi sorte in zona che, spesso, nascondono traffici illeciti” hanno concluso Borrelli e Simioli per i quali “è necessario anche un controllo continuo di tutta l’area per smantellare i mercati della monnezza e il commercio di droghe che sono spesso alla base di risse violente che costringono i residenti a restare chiusi in casa e terrorizzano i turisti che alloggiano negli alberghi e nei bed e breakfast della zona”.

“Al momento nessuno ascolta le nostre richieste e il Vasto sta diventando un ghetto dove si continuano ad aprire abusivamente attività commerciali e di servizio e centri di accoglienza che, nei fatti, concentrano qui gran parte degli immigrati di Napoli” ha aggiunto Alfonso Di Napoli, uno dei responsabili del Comitato Orgoglio Vasto per il quale “è assurdo lasciare in queste condizioni quella che è una delle porte d’accesso alla città per i turisti che arrivano a Napoli”.

VIDEO

https://www.facebook.com/francesco.e.borrelli/videos/10214409706148380/

https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/1044964245657466/

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments