NAPOLI –Un luogo fondamentale per la socializzazione nella zona industriale di Napoli. E’ stato inaugurata la Casa del Tempo all’interno della stazione della Metropolitana 2 di Gianturco. La Casa è il primo centro di socializzazione diurno per anziani nell’area industriale ed è stato realizzato dal gruppo Gesco con la Fondazione Centro Storico. Il centro offrirà la possibilità a donne e uomini anziani  di trascorrere qualche ora in compagnia, coinvolgendoli in attività organizzate da personale specializzato. Rivolto a persone over 65 autosufficienti, affiancherà le famiglie nel compito di caregiving negli orari di lavoro: sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 18 in locali della Stazione della Metropolitana di Gianturco a Napoli.Si tratta dell’unico centro del genere nella zona industriale di Napoli e offrirà tra i servizi, oltre alle attività di animazione e di socializzazione, anche quelli di trasporto da e per l’abitazione (in zona o in altri quartieri di Napoli), la consulenza alla famiglia e il sostegno psicologico all’anziano, la colazione e il pranzo, preparati ogni giorno dai cuochi del ristorante Il Poggio del gruppo Gesco.Gli ampi locali del centro sono stati adattati in modo da rispettare le esigenze fisiche degli ospiti e non presentano perciò alcun tipo di barriera architettonica, presentandosi come  spazi di socializzazione dove le persone possono incontrarsi, svolgere attività di diverso tipo (dalla scrittura creativa ai cineforum tematici) e godere, all’occorrenza, anche di servizi di estetista, parrucchiere e barbiere.

{youtube}vMtCB5U5Az4{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments